IL TUNNEL


Con la mano a pugno si scorre l'asta, ma appena la prima mano ha terminato il percorso fate lo stesso movimento con la seconda mano e così via. Potete usare differenti velocità e intensità di pressione e anche invertire il movimento partendo dalla base per risalire verso la testa del pene. Inoltre è possibile coinvolgere nel massaggio anche i testicoli.

1 commento:

  1. Splendida tecnica che, prima di visitare questo splendido ed utilissimo sito, io non conoscevo, mentre la mia ragazza sì!
    Dice che gliel'ha insegnata il suo ex (+ grande di 5 anni), col quale, non avendoci scopato (anche x ragioni di età: ci è stata fino a 2 anni fa, quando aveva "solo" 16 anni), si dedicava quasi esclusivamente alla masturbazione.
    Lui, + "esperto", le proponeva alcune varianti della classica sega, tra cui c'era anche questa del tunnel.
    Non c'è da meravigliarsi che io conosca questi dettagli delle esperienze sessuali della mia ragazza col suo ex, perché, soprattutto quando stavamo insieme da poco (ora sono già diversi anni....), ci confrontavamo SEMPRE su cosa avevamo fatto, di sesso, con gli/le ex.
    Ci siamo raccontati ASSOLUTAMENTE TUTTO, senza gelosie retroattive, né sensi di colpa né pudori.
    Io so tutto delle esperienze sessuali con i suoi 2 ex (persino le precise dimensioni e fattezze dei loro piselli, uno dei quali ben + LUNGO e GROSSO del mio.....ahimè! :-) L'ex col pisello + LUNGO e GROSSO del mio, è quello che le ha insegnato a fare il tunnel ed al quale la mia attuale ragazza ha fatto anche una discreta quantità di spagnole - ha la quarta di reggiseno x cui le riescono meravigliosamente - e ancora + di pompini, visto anche che sono stati assieme quasi 2 anni e lui non ne poteva + solo delle seghe! I pompini sono la vera passione della mia fidanzata, che da un anno a questa parte si è persino fatta il piercing sulla lingua x darmi + piacere!!!), come lei sa tutto ciò che ho fatto con le mie 3 ex. Pensate che abbiamo anche visto un paio di "filmatini porno" e molte foto erotiche che ci siamo fatti con gli/le ex.......
    Ci ha sempre eccitato sentire questi "racconti" ed immaginarci l'altro/a mentre fa sesso con un/una ex.....

    Tornando xò al "tunnel", è fondamentale, come ho potuto constatare anch'io, lubrificare bene l'asta del pisello, altrimenti è solamente una tortura.
    Tra i lubrificanti, secondo me i migliori sono la vasellina o altre creme simili, l'olio (solare oppure il normale olio da cucina), il burro, l'acqua della doccia/vasca/piscina/mare o, molto meglio e + arrapante, la saliva.
    Se poi la saliva è della ragazza, la quale la depone dolcemente sul pisello durante un bel pompino, il tutto acquista un "gusto" ancora maggiore.
    Provare x credere!!! :-)

    RispondiElimina